calamari ripieni al radicchio

Una ricetta di pesce dal sapore originale per i calamari ripieni al radicchio.

calamari radicchio

I calamari, si sa, danno il loro meglio in frittura. Sfogliando il volume del pesce della mia enciclopedia della cucina italiana, ho trovato questa ricetta che accosta il sapore delicato del pesce con quello più forte del radicchio rosso.
Un abbinamento che mi è piaciuto con gli occhi prima e con il palato dopo.
Come spesso succede, ho apportato piccole variazioni: in questo caso ho omesso l’uovo della farcitura.
Vediamo come fare:

per 3 persone

3 calamari di media grandezza
1 fetta di pancarrè tipo americano(ho usato il tipo integrale)
1/2 radicchio rosso
1 spicchio di aglio
prezzemolo q.b.
olio evo.2 cucchiai.

calamari radicchio1

Pulire i calamari, privandoli dalla pelle, dagli occhi e dalla bocca, sciacquandoli sotto acqua fredda corrente. Staccare i tentacoli e tenerli da parte.
Pulire e lavare il radicchio, tagliatelo a metà nel senso della lunghezza.
Frullare il pancarre con aglio e prezzemolo e metterlo in una ciotola
ROsolare il radicchio in una padella con un cucchiio di olio e ridurlo a listarelle.
Mescolarlo nella ciotola con il pan carrè e i tentacoli dei calamari
Aggiungere un pizzico di sale e pepe.
Riempire i calamari con il composto preparato, chiudere i lembi con uno stecchino.
Adagiarli nella stessa padella dove è stato rosolato il radicchio.
Cuocere a fiamma bassissima e a recipiente coperto.
Girarli di tanto in tanto e dopo circa 15 minuti servirli caldi a tavola.

1 commento

  1. […] robiola; 3. palline di salmone e pistacchio; 4. mezzelune ricotta e zucca; 5. lasagne di pesce; 6. calamari ripieni al radicchio; 7. caponata alla siciliana; 8. insalata di finocchi e arance; 9. crocchette fritte di patate e […]

Lascia un commento