Anguria sullo stecco

L’anguria sullo stecco è un modo carino e originale(oltre che comoda)  per presentare il cocomero.Visto che siamo in estate e questo frutto è molto richiesto e apprezzato da grandi e piccini, questo tipo di presentazione sarà sicuramente gradita.
E’ di facilissima realizzazione e nei buffet o alla fine di un pranzo o una cena, portato in tavola suscita l’allegria e lo stupore di tutti i commensali. Non è una mia invenzione, ma l’ho copiata a RIta Loccisano del sito di Visual Food.

Per realizzare l’anguria sullo stecco

vi occorre:
1 anguria di dimensioni medio piccole (le angurie baby sono perfette)
stecchi da gelato
coltello affilato o spelucchino

tagliate dall’anguria le estremità, procedete poi a tagliare l’anguria a fette intere o se vi viene più facile (magari perchè il cocomero è grande) delle fette a metà dello spessore di circa 1 cm.
procedete poi ad effettuare un piccolo taglietto dalla parte della buccia per avegolare l’ingresso dello stecco.
Infine infilzare lo stecco cercando di tenerlo dritto e voilà il gioco è fatto.
Completare così tutte le fette e mettere in frigo per qualche ora prima di servirla.
anguria sullo steccoEcco come si presenta. Io lo trovo un modo molto originale e anche comodo per assaporare l’anguria fresca.
Vi aspetto, come sempre, anche nella mia pagina facebook (link qui sotto)  dove trovare tante foto dolci e salate.

anguria stecco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.