Brownies

brownies

Semplicemente goduriosi i brownies dolcetti di origine a stelle e striscie.
Si parte da una mattonella che, una volta cotta, viene tagliata a piccoli tranci. La particolarità sta nella crosticina esterna che racchiude un morbido interno arricchito da noci.
Per la ricetta mi sono fidata del maestro Montersino che la propone come farcia di una crostata, e che proverò al più presto. Oggi sono andata per le spicce perchè avevo altre cose buone da spignattare.
Le dosi sono le stesse riportate le libro “Golosi di salute”, con le mie piccole modifiche tra parentesi

Ingredienti:

75g di ciocco fondente al 70%
25g di olio evo(io di semi)
25g di burro di cacao (io burro normale)
25g di olio di riso (io di semi)
135g di uova intere
125g di zucchero di canna
70g. di noci (io ho usato granella di nocciole tostata)
25g di farina di farro (io farina 00)

Procedimento

Fondere il cioccolato con tutti gli oli e il burro a bagnomaria o,se si possiede, in microonde alla media potenza per 2 minuti
In una ciotola e con una forchetta battere leggermente le uova intere con lo zucchero.
amalgamare l’impasto e unire il composto di cioccolati e oli.
Versare la farina e le noci (io ho usato granella di nocciole)e mescolare per amalgamare l’impasto
Foderare una teglia quadrata da 18cm di lato  con carta forno
versare il composto e cuocere a forno caldo per circa 20/25 minuti.
Lasciare raffreddare i brownies completamente, tagliare a quadretti e servire.

eccoli qua i miei brownies alle nocciole.
Attenti che creano dipendenza 😉

brownies

5 risposte a “Brownies”

  1. E’ da tanto che penso di fare questi biscotti particolari , ora mi segno la tua ricetta
    grazie bacini

  2. Ma creano dipendenza anche senza mangiarli? Sono buonissimi 😀

  3. Con tutto il rispetto per il grande maestro…ma utilizzare questo impasto per riempire una crostata mi sembra fin eccessivo!
    In pratica hai utilizzato 50 gr di olio di semi in totale, giusto? In effetti nei dolci lo preferisco anch’io all’olio di semi.

    Proverò sicuramente la tua versione!

    1. ciao,
      io non lo so come risulta la crostata con il ripieno brownies. Certo che di tutte le sue ricette provate, non ho mai fallito ne in consistenza ne in sapore. devo provare e poi ti dico.
      si ho utilizzato 50g di olio di semi in totale.
      aspetto di sapere cosa ne pensi.
      ciao.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.