Carciofi a sfincione

Siamo agli sgoccioli con i carciofi, ma questi carciofi a sfincione non potete perderli. Non appena li assaggiate, smettere di mangiarli solo dopo avere ripulito completamente il piatto.

Io i carciofi li adoro in tutti i modi,  crudi in insalata,  alla villanella,  a tortino con le patate, a caponata. i carciodi a sfincione sono annoverabili tra i contorni, ma, se ci mettete accanto una bella mafalda(tipico pane palermitano a forma di esse con sesamo)  calda calda, diventa un piatto unico davvero strepitoso.

Ingredienti per 4 persone

8 carciofi qualità spinoso
1 grande cipolla
200g di caciocavallo semistagionato
500g di polpa di pomodoro a pezzi
origano q.b.
olio extravergine di oliva
acciughe diliscate.

carciofi

Preparazione

Preparare per prima cosa una scodella con acqua e un cucchiaio di farina. Questa miscela servirà a non fare annerire i carciofi, man mano che verranno puliti.(ottima alternativa alla più classica acqua e succo di limone)
Procedere a togliere dai carciofi le foglie più esterne e più dure, quindi tagliare prima le spine e poi dividere ogni carciofo a metà. Privare della barba e ridurre ogni metà in 3 spicchi che verranno messi  a bagno nella ciotola con acqua e farina.
Tagliare la cipolla a velo e lasciarla stufare in una padella con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva. Sciogliere l’acciuga e unire la polpa di pomodoro. Regolare di sale e lasciare concuocere il sugo per circa 10 minuti a fuoco lento.
Unire ora i carciofi ben sgocciolati e cuocere,sempre a fuoco lento, aggiungendo poca acqua se dovesse restringere troppo.
Per controllare se sono pronti, trapassare il carciofo con una forchetta, se trapassa con facilità sono pronti. Spegnere il fuoco, unire una bella manciata di origano e il caciocavallo tagliato a tocchetti piccoli. Chiudere con il coperchio per 10 minuti (si darà il tempo al caciocavallo di sciogliersi un pochetto) e portare in tavola.

Puntuale all’appuntamento, questa ricetta verrà inclusa all’elenco del

Gluten free (fri)day di Gluten Free Travel & Living.

100gluten Free(fri)day

Una risposta a “Carciofi a sfincione”

  1. Ma che brava! Quante cose si imparano. Proverò la farina nell’acqua al posto del limone e questa ricetta con il caciocavallo. Grazie!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.