Cheesecake fredda allo yogurt, ricetta senza cottura

La cheesecake fredda allo yogurt e frutti di bosco è un dolce facile e veloce. Adatto alla primavera che sembra finalmente essere arrivata.
La cheesecake allo yogurt può essere preparata anche in versione finger va bene come.dolce di fine pasto o, come in questo caso, per festeggiare una ricorrenza, magari un compleanno tra colleghi.

 

Ingredienti della cheesecake fredda allo yogurt

 

Per la base
250g di biscotti Digestive o altri biscotti secchi.
80g di burro.

Per la crema:
250g yogurt naturale o greco
250g formaggio spalmabile, tipo phialdelphia
250g panna fresca da montare
125g zucchero a velo
10/12g di colla di pesce in fogli (in base al potere addensante)

Per la salsa ai frutti di bosco:
200g frutti di bosco (vanno bene anche surgelati)
70g zucchero semolato
10g amido di mais
1 cucchiaio di succo di limone
vaniglia per aromatizzare
1 cucchiaio di acqua

Preparazione

Tritiamo i biscotti, amalgamiamo il burro fuso e trasferiamo il composto in un vassoio e all’interno di un anello apribile da 26 di diametro rivestito di acetato. Questo servirà per non fare attaccare la crema allo stampo.

Mettiamo in frigorifero a rassodare.
Nel frattempo preparariamo la crema.

In planetaria con la frusta k e a bassa velocità mescoliamo il formaggio, lo yogurth e lo zucchero.

Mettiamo la gelatina a bagno in acqua ben fredda. Strizziamo e sciogliamo in un cucchiaio di panna scaldata anche al microonde.

Versiamo la gelatina sciolta nella crema di formaggio, aggiungiamo la panna e montiamo a media velocità.

Versare la crema sulla base di biscotti, pareggiare bene con una spatola e riporre in frigo a rassodare per almeno 3 ore.

Procediamo alla preparazione della salsa.

Mettiamo in una padella i frutti di bosco con lo zucchero e portiamo a bollore.

Nel frattempo sciogliamo l’amido nel succo di limone e con un cucchiaio di acqua.

Uniamo l’amido nella composta e lasciamo sobollire per qualche minuto. Spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare la salsa.

Versiamo la salsa sulla ns. cheesecake allo yogurt e riponendo in frigo fino al momento di servire.

Sì può optare per una decorazione diversa frullando bene una parte della salsa, versarla in uno stampo di silicone e riporla in congelatore.

Poggiare, dopo il congelamento la forma e arricchire con la rimanente salsa e frutti di bosco.

Buon appetito

Guarda anche una buonissima torta fredda al mojito 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.