Christmas tree creamtart

Con questa Christmas tree creamtart,  arrivo dopo svariati mesi di assenza. Pochissima voglia di scrivere e ancora di più di fotografare.

Ma almeno gli auguri di buon anno devo farli, anche se penso che i lettori di questo blog si potranno contare sulle dita di una mano 😁

Però ho continuato a produrre torte e biscotti, dolciumi vari e ovviamente anche tantissime creamtart. Vi consiglio di andare sul mio profilo Instagram dove ce ne sono davvero tantissime e tutte molto carine.
Una dose di pasta frolla sablè, crema chantilly all’italiana, stabilizzata con gelatina e tanta frutta per la decorazione.

Pare sia stato apprezzato da amici e parenti e con la ricetta per realizzarlo, con tutti i consigli che trovate in questo articolo, vi faccio i miei migliori auguri di buon anno 2020!

christmas tree creamtart

 

Cercate una sagoma di alberllo che più vi piace, stampatela e riportatela sul foglio di carta forno.
Preparate una dose di sablè con
300g  burro
500g farina
200g zucchero
100g uova intere
aroma vaniglia o scorza di limone.
Stendete la pasta, appoggiate la sagoma e con l’aiuto di un coltello affilato ritagliate due sagome di albero.
Cuocete in forno caldo a 170° ventilato per circa 20 minuti.


Preparate due dosi di crema pasticcera seguendo questa ricetta, aggiungete 10g di gelatina in fogli (colla di pesce) aromatizzatela alla vaniglia e quando ben fredda aggiungete circa 350g di panna semimontata.


Sistemate la prima sagoma sul vassoio avendo cura di fissarlo con poca crema.
COn l’aiuto di una bocchetta liscia da 1,5 cm di diametro formate i ciuffi. Sovrapponete l’altra sagoma e completate tutta la superficie con ciuffi di crema.


Lasciate riposare la torta in frigorifero almeno per 5 ore ma se la fate la sera prima è ancora meglio 
Decorate la vostra christmas tree creamtar prima di portare in tavola con la frutta di vostro gradimento.

Buon appetito.