Ciambella da colazione

ciambella colazione

Cercando idee per la colazione, mi sono ricordata della ciambella da colazione di Adriano.

 

E’un dolce parente stretto del bensone modenese, quindi dall’aspetto rustico croccante fuori e morbido dentro. Nella sua ricetta di ciambella da colazione, Adriano dice che risulta soffice e quindi meno secca del bensone modenese (suo parente stretto), e io posso solo confermare che è davvero soffice. E’ un dolce molto facile da realizzare, sia a mano, che in planetaria e si sporca solo una ciotola. La mia variazione è stata farcirla di marmellata prima della cottura e la cottura nello stampo da plum cake, idea che mi è piaciuta moltissimo, perchè esteticamente più carino.
Riporto qui di seguito dosi e procedimento, con le piccole integrazioni personali.

ciambella colazione

Ingredienti

(per uno stampo lungo 22, ho usato mezza dose di quella sotto riportata)

420gr farina 00
80gr fecola di patate
200gr burro
125gr latte intero
115gr zucchero
2 uova medie
1 bustina lievito chimico
1 pizzico abbondante di sale (4gr)
100gr cioccolato fondente tritato (ho usato marmellata di albicocche home made)
buccia di un limone grattugiata
semi di mezza bacca di vaniglia (non ne ho messo)
zucchero in granella

Nella ciotola della planetaria mettere  burro morbido e lo zucchero. Mescolare con la frusta a foglia. Aggiungere le uova, il latte e successivamente le farine e il lievito. Si otterrà un impasto tipo frolla, ma molto morbido. Versare in uno stampo da plum cake, rivestito di carta forno, metà dell’impasto a cucchiaiate.Aggiungere la marmellata a cucchiaiate distribuendola bene. Ricoprire con altro impasto. Cospargere di granella e mettere in forno caldo a 190gradi per i primi 10 minuti e poi a 170 per altri 20/30 minuti.

 

Buon appetito

 

Passa anche dalla mia pagina Facebook il forno incantato.

12 risposte a “Ciambella da colazione”

  1. Ciao! Quando scrivi 125gr di latte intendi grammi o ml ?

    1. Ciao. Intendo sempre grammi.

      1. Benissimo. Grazie! 🙂

  2. Meravigliosa ciambella, realizzata ieri sera, peccato che non posso allegarti foto, ma è stata un delirio di bontà! Da rifare al più presto 😀

    1. Grazie per la fiducia. E anche per essere passata. A presto

  3. Ciao! Quando nella ricetta dici metà dose rispetto a quella riportata per lo stampo da plum cake, intendi metà di tutti tutti gli ingredienti? Quindi un solo uovo?
    Grazie!

    1. Ciao. Mi riferisco a tutti gli ingredienti.

  4. Grazie mille! Mi ci metto subito!

  5. Meravigliosa <3 è da un'infinità che la cerco. Scrissi anche sulla pagina fb di giallo zafferano ma nessuno mi ha ne aiutato a cercarla ne altro.
    Fantastica, mia figlia si è impazzita per questa, poi la versione fatta da te è stupenda.
    Sono troppo felice di averla trovata.

    1. sono molto molto contenta. appena la provi dammi un tuo parere.
      grazie! 🙂

  6. Potrei sostituire il burro con olio, e se sì, sempre come da ricetta??
    Grazie, luisa

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      si certo che puoi. Considera che ogni 100 di burro devi usare 80 di olio. con questa proporzione puoi sostituire tutto il burro previsto nelle ricette. In questo caso mettine 160 gr.
      a preso.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.