Cookies mandorle, avena e cranberries di Y.Ottolenghi

E’ scoppiata la Ottolenghi mania… 😀  E in particolare attraverso lei, Dauliana  che lo adora. Cosi non potevo non provare i cookies alle mandorle, fiocchi d’avena e cranberries di quel gran bel pezzo di Yotam Ottolenghi. (perchè ha un suo fascino, diGiamolo! e se ancora non lo conoscete googolate e vedrete)
Si tratta di biscotti facili facili e la cui caratteristica principale è che non contengono uova,  quindi per chi soffre di questa  allergia ha trovato la ricetta giusta.  Il gusto è davvero spaziale e forse la mia foto non rende come dovrebbe. 
Quello che posso dirvi è provateli, almeno mezza dose,  ma sono sicura, che dopo averli assaggiati, tornerete a reimpastare tutta la dose.
Vi lascio la ricetta

Cookies alle mandorle, fiocchi d’avena e cranberries
per circa 30 biscotti da 7cm di diametro:

150g di mandorle con la buccia
150g di farina 00
75g di farina integrale
150g di fiocchi d’avena
un pizzico di sale
225g di burro t.a.
100g di zucchero
scorza di un’arancia grattugiata
125g di cranberries(mirtilli) disidratati
25ml di succo d’arancia
opzionale: 250g di cioccolato bianco

Accendere il forno a 180°c se sforno statico, 160° C se ventilato , mettere le mandorle su una teglia  coperta da carta forno e lasciarle tostare per 10 minuti.
Farle raffreddare e tritarle grossolanamente.
Nel frattempo mettere ammollo i mirtilli per idratarli nel succo di arancia
Aumentare il forno a 190°C
In una ciotola mescolare le farine, i fiocchi di avena il sale e le mandorle tritate.
In planetaria o con le fruste montare il burro con lo zucchero e la scorza di arancia grattugiata e quando si otterrà un composto spumoso, aggiungere il mix di farine.
Unire i mirtilli con il loro succo a bassa velocità e per una manciata di secondi.
Infarinare il piano di lavoro e stendere allo spessore di circa 5mm l’impasto. Con un coppapasta ritagliare i cerchi e disporli nella teglia coperta di carta forno.
Cuocere per 15 minuti e comunque fino a colorare i bordi dei cookies alle mandorle avena e cranberries.
Tirare fuori dal forno lasciare raffreddare.

Nota: possono essere ricoperti di cioccolato bianco lasciato fondere a bassa temperature e nappate i biscotti aiutandosi con un cucchiaio.

Buon appetito

 

Lascia un commento