Crostata linzer salata con composta di melanzane

torte salate

Altra ricetta tratta dal libro “le mie torte salate” di L. Montersino: la crostata linzer salata con composta di melanzane e provola affumicata.
crostata linzer salata
E’ una crostata a base di frolla montata, farcita con una composta a base di melanzane e scamorza affumicata
Il successo della crostata linzer salata  in famiglia è stato unanime: offerta a cena sabato, marito figli e cognati “vittime” della mia nuova ricetta, è stata divorata. Ho dovuto nascondere due fette per fare la foto di rito.
E’ una crostata che può essere preparata in anticipo, e da il suo meglio appena tiepida, con il formaggio che torna morbido. SI presta benissimo al taglio e, in versione finger food, conquista un posto d’onore.
Uniche variazioni di spicco alla ricetta del maestro sono  la cottura della melanzana che ho infornato e la mancanza della gelatina K per la finitura.
La prossima la proverò friggendo le melanzane

Crostata Linzer salata
con composta di melanzane e provola affumicata
stampo da 24

Per la frolla montata

250g di burro
100g parmigiano
75g farina di mandorle
125g uova intere (sono circa 2 uova L)
175g farina 00
75g fecola di patate
12g sale (ne ho messo sicuramente meno, non ho pesato)

per la composta di melanzane

500g di melanzane (una non grandissima)
50g pecorino
1 cucchiaio raso di olio evo
sale e pepe q.b
basilico
30g di amido di mais (2 cucchiai rasi)
100g di uova intere

200g di scamorza affumicata

torte salate

In planetaria con la frusta a foglia montare il burro con il parmigiano e la farina di mandorle, aggiungere le uova e lasciare montare ancora. Incorporare a cucchiate la miscela di farine e fecola. Mettere da parte ma non in frigo per evitare che indurisca.

Cuocere le melanzane in forno caldo intere,  dopo averle lavate e asciugate e tolto il picciolo e bucherellate. Dopo che saranno intiepidite, frullare al mixer aggiungendo il resto degli ingredienti.

Con la pasta frolla e l’aiuto di un sac a poche munito di bocchetta spizzata, fomare il fondo di una tortiera ricoperta con carta forno e i bordi. Disporre le fette di scamorza affumicata e poi la composta di melanzane. Sulla superficie formare le righe di pasta frolla e il sac a poche. Infornare a 170gradi per circa 35/40 minuti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.