Crostini di pane di segale, barbabietola e yogurt greco

Crostini di pane di segale barbabietola e yogurt greco, che vi presento in questa ricetta di facile esecuzione, sono davvero deliziosi e possono rientrano tra le ricette degli antipasti freddi estivi che a breve tutti cominceremo a preparare.
Sta arrivando la bella stagione e con il caldo si ha sempre meno voglia di stare davanti ai fornelli con preparazioni lunghe e complesse, ecco quindi che vi svelo la ricetta per un antipasto che non necessita di cottura (se proprio vogliamo essere pignoli è prevista l’eventuale bruscatura del pane di segale). Un piatto fresco e veloce, che farà senz’altro bella figura anche come finger food nei vostri buffet, se servito in coppette e bicchierini monoporzione. (a proposito avete visto la mia sezione finger food?)

La barbabietola, o rapa rossa o barba rossa, è un tubero dalle innumerevoli proprietà benefiche, poco calorico, in quanto composto per quasi il 90% di acqua, ricco di vitamine, soprattutto del gruppo B e gruppo C e di betaina, che le conferisce il caratteristico colore rosso violaceo e che pare contenga proprietà antiossidanti. La cottura della barbabietola, o rapa rossa, è lunga e poco adatta a chi ha sempre il tempo contato, ma prima di rinunciare ad un ortaggio così buono e salutare, potete rivolgervi al “già pronto”; spesso infatti nel frigo del reparto ortofrutticolo, potete trovare la barbabietola già cotta al forno o a vapore in vaschette fresche o in confezioni sottovuoto, che sostituiscono perfettamente le barbabietole cotte in casa. Grazie alla sua versatilità la barbabietola è molto usata in cucina per ricette colorate e divertenti (e io stessa ho già in mente alcune ricette di cui vi parlerò prossimamente).

Alla barbabietola ho abbinato il pane di segale e lo yogurt greco per contenere quanto possibile le calorie senza rinunciare al sapore. Come molti sapranno, il pane di segale, dal caratteristico aspetto scuro, è ricco di fibre e sali minerali, un ottimo sostituto del pane comune.

Dello yogurt greco cosa posso dire? Non dico niente di nuovo se affermo che è un prodotto fantastico come lo sono i cibi sani e gustosi, ricco di proprietà benefiche, più compatto e cremoso rispetto al comune yogurt della nostra tradizione; perché la nostra ricetta mantenesse leggerezza e povertà di calorie, ne ho usato uno povero di grassi e ho completato il piatto di crostini di pane di segale barbabietola e yogurt greco, con una manciata di mandorle a lamelle, che completano il gusto dolce della barbabietola e quello agro dello yogurt.

Ma andiamo alla ricetta dei crostini di pane di segale barbabietola e yogurt greco, davvero molto facile da realizzare e che potrà arricchire i vostri buffet o gli aperitivi estivi

 

 

 

 

Crostini di pane di segale, barbabietola e yogurth greco.
dosi per 2 persone
Tempo di preparazione 10 minuti.

Ingredienti:
2 fette di pane di segale
3 cucchiai di yogurt greco
mezza barbabietola precotta grande oppure 1 piccola
olio extravergine di oliva
sale
pepe
foglie di menta fresche
una manciata di mandorle a lamelle.

Tagliare le fette di pane di segale a cubetti di 2cm di lato circa e tenere da parte
Se si preferisce, è possibile bruscare le fette di pane in una padella antiaderente per pochi minuti. Il crostino verrà croccante e l’unione con la barbabietola e lo yogurt risulterà più accattivante.
In una ciotola, tagliare la barbabietola a cubetti piccoli e regolari. Condire con sale pepe, olio extravergine di oliva e le foglie di menta fresche lavate e spezzettate.  
Lavorare lo yogurt con un cucchiaio per renderlo omogeneo.
Distribuire con un cucchiaino di yogurt sui cubetti di pane, adagiare i cubetti di barbabietola condita e decorare con le mandorle a lamelle.
Servire

 

Buon appetito.

 

Una risposta a “Crostini di pane di segale, barbabietola e yogurt greco”

  1. Idea salvacena carinissimaaaaa!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.