Fusilli tenerumi e cozze

Questi fusilli tenerumi e cozze è una mia variazione alla più classica e delicata minestra estiva della tradizione siciliana.

tenerumi e cozze1
L’ispirazione dei fusilli tenerumi e cozzel’ho presa da Rosa Maria che l’ha opportunamente ribattezzata pasta chi tinnirumi scomposta inserendo anche del gambero fresco.
Io avrei voluto copiarla pari pari, ma il mio pescivendolo aveva solo le cozze e mi son dovuta accontentare 
Per la preparazione mi sono rifatta alla mia ricetta di zuppa di cozze alla tarantina e di seguito dosi e procedimento per realizzare i fusilli tenerumi e cozze 

Ingredienti per 4 persone
350g di fusilli 
2 mazzi di tenerumi 
400g di polpa di pomodoro a pezzetti
2 spicchi di aglio
1kg di cozze 
olio
sale peperoncino

Preparazione

Pulire i tenerumi staccando le foglie e i germogli  dai rami e lavarle. Cuocerli in acqua abbondante salata, scolare senza buttare il liquido di cottura e frullare con il minipimer e poca acqua fino ad ottenere un composto non troppo cremoso.
Pulire bene le cozze, togliendo la barba e sciacquandole bene. Lasciarle aprire in una pentola con poco vino bianco (ma anche senza nulla) Preparare il  sugo lasciando sfrigolare gli spicchi di aglio tagliati a pezzetti assieme al peperoncino, versare la polpa di pomodoro e lasciare cuocere per circa 15/20 minuti.

Unire al sugo le cozze private dal guscio, avendo cura di lasciarne qualcuna per la decorazione.
Lessare al dente la pasta nell’acqua dei tenerumi, mantecarla con i tenerumi e versare sopra 2 mestolate del pic pac con le cozze. Decorare con qualche cozza intera e servire.

tenerumi e cozze2

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.