I nutellini

Li ho chiamati così perchè non sapevo come chiamarli, sono adatti ai bambini(ma non solo a loro 😉 ) e la farcitura è semplice nutella per cui…nutellini appunto.

Sono facilissimi da fare: Fate un impasto morbido, quello che più vi piace. Io ho usato la ricetta del pan brioche del post precedente, ho fatto delle palline da 20gr. ciascuno, e ho cotto in forno per pochi minuti spennellandoli con uovo e latte sbattuti.

Una volta raffreddati, li ho tagliati, farciti di nutella, e con un pacco di smarties ho fatto gli occhi. La bocca invece è ciocco fuso. Molto scenografici se presentati in un bel vassoio.nutellin1i

10 risposte a “I nutellini”

  1. mhhhh buoniiiiii… quasi quasi nel primo pomeriggio passo da te a prendere un caffe’ o un the’…
    Chiara

  2. Ma quanto sono allegri!!!! brava brava brava!!!

  3. I pasticci di Roby dice: Rispondi

    Questi sanno tanto di “uno tira l’altro”.
    PERICOLOSIIIIIII!!!!Buona Domenica, Roby

  4. sono simpaticissimi!!!e immagino buonissimi..slurp!

  5. Sei davvero grande…

  6. Divertentissimi e con un nome azzeccato!
    Un consiglio: non ho la macchina del pane ma se preparo comunque il tuo impasto per il pan brioche come mi devo regolare per la cottura nel forno tradizionale? Golosa domenica…

  7. Grazi! effettivamente son divertentissimi e anche pericolosi…:-)
    Virò, puoi cuocere il panbrioche nello stampo da plumcake, infornandolo a 180gradi già caldo e fino a doratura. 😉

  8. Grazie: ci proverò e ti farò sapere…

  9. Brava Cinzia, sei un vulcano di idee. E’ un’ottima idea per un pomeriggio goloso con le mie nipotine.
    Cosa ne pensi del mio blog?
    Mi dai un tuo parere, ci conto!
    A presto

  10. ma quanto sono carini , brava!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.