Marmellata di arance

Questa è la marmellata di arance che ho prodotto oggi
marmellata arancia1
 

Le arance provengono dall’alberello del giardino di mamma, per cui sono biologiche al 100%. nessun conservante, nessun pesticida, solo acqua e un poco di concime bio.

Nient’altro.
La marmellata di arance è una delle marmellate che prediligo, mi piace sul pane, o sulla fetta biscottata, e vado in visibilio quando la mangio con un biscotto di frolla al burro.
Non è difficile da realizzare, solo un pò lunga, ma se vi armate di pazienza il risultato sarà davvero strepitoso.

1 kg di arance già private della buccia (arancione) e dell’albedo.(la parte bianca)
700g di zucchero semolato (si può aumentare fino a pari peso della frutta o dimininure fino al 50%. in questo caso i vasetti andranno sterilizzati)
1 stecca di vaniglia
1 stecca di cannella
1 mela

Innanzitutto tagliare a filetti sottili le bucce delle arance e lasciarle bollire almeno 6 volte cambiando ogni volta l’acqua e aggiungendo un cucchiaino di zucchero

marmellata arancia2

marmellata arancia3
Tagliare la polpa a pezzi in una ciotola,la mela sbucciata e tagliata a pezzettini,  aggiungere lo zucchero la vaniglia e la cannella e lasciare macerare per 12 ore circa.
Mettere la frutta con il suo sciroppo e lo zucchero in una pentola togliendo la stecca di cannella e la bacca della vaniglia. Cuocere a fuoco vivace circa 20 minuti, mescolando spesso. Provare la densità della marmellata con la prova piattino.
se la frutta dovesse risultare ancora troppo grossa dare qualche girata con il minipimer.
Inserire le bucce a filetti e dare una ultima mescolata.
Invasare la marmellata di arance nei vasetti puliti e sterilizzati e tenuti in forno caldo a 90gradi. Spruzzare con alcool per dolci i tappi, chiudere e mettere sottosopra fino a raffreddamento.
Ricoprire il vasetto con un quadrato di tessuto e nastro dando spazio alla vs. fantasia.

Per la preparazione delle marmellate è sempre bene usare attrezzi in acciaio e/o silicone che essendo lavabili evitano la contaminazione soprattutto se, come spesso accade, si debba cucinare per un celiaco.
con questa ricetta partecipo al 100% glutren Free(fri)day

100gluten Free(fri)day

5 risposte a “Marmellata di arance”

  1. Io la faccio in maniera totalmente diversa, sia nel procedimento che negli ingredienti. Soprattutto metto pari peso di zucchero, e il pensiero di risparmiare ben 300 g a chilo di zucchero, oltre al fatto che la tua è molto aromatizzata, mi fa amare ancora di più la tua versione!
    Grazie per la tua ricetta al nostro progetto! <3

  2. E con questa ricetta il Gluten Free Friday diventa una coccola quotidiana: io mangerei questa marmellata tutti i giorni piú volte al giorno..é la mia preferita quella di arance. Adoro che abbia poco zucchero !
    Un grazie a nome di tutta le regazione di Gluten Free Travel & Living e di tutti gli sglutinati!

  3. la marmellata di arance è un must per me! L’adoro. Anche se la faccio un po’ diversa, mi piace l’idea di profumarla con cannella e vaniglia. Complimenti per l’attenzione alle contaminazioni, che comunque dovrebbero essere evitate anche quando si cucina per i glutinosi. A rileggerci presto e ancora tanti #GFFD insieme.
    Buone feste a te e ai tuoi cari

  4. non so dove sia finito il mio commento…
    riscrivo…
    Volevo dirti: “complimenti per la marmellata di arance, che è un must per tutte le stagioni. La faccio un po’ diversamente, ma mi piace assai l’idea di profumarla con vaniglia e cannella.
    Complimenti per l’attenzione alle cross-contaminazioni, attenzione necessaria anche quando si cuicna per i glutinosi e non solo per celiaci e gluten sensitive.
    A rileggerci e ancora tanti #GFFD insieme. Buone feste a te e ai tuoi cari”

    1. grazie mille a te. i commenti sono moderati 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.