Melenzane panate grigliate alla palermitana

Servite con una bella insalata di pomodori o insalata verde, possono costituire anche piatto unico. La varietà che ho usato è quella violetta tonda, che a Palermo è conosciuta come melenzana tunisina. La preparazione è semplicissima. Aromatizzate del pangrattato con origano abbondantino, sale ed eventuale manciata di caciocavallo grattugiato.

Si tagliano a fette le melenzane, si spennellano di olio evo e si “panano” nel pangrattato aromatizzato. Si lasciano cuocere nella griglia rovente da entrambe le parti. SI aggiustano di sale ed eventuale pepe.

Sono ancora più buone se cotte nel barbecue 😉

 

 

6 risposte a “Melenzane panate grigliate alla palermitana”

  1. Questa è davvero un’ottima idea per cucinare in modo diverso le melanzane. Pensi che cotte al forno vengano troppo asciutte per via del pangrattato? Le voglio provare anch’io. Ciao!

    1. no le puoi anche infornare, diciamo che infornate perdono un pò di sprint ma sono buone uguali!
      grazie e ciao.

  2. così non le ho mai provate, ma mi rifarò! devono essere veramente buone!

    1. fammi sapere se ti piacciono appena le provi! 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.