Mezze penne alla tirolese

mezze penne tirolesi

Una ricetta che si prepara il tempo che la pasta cuoce (ovvero 9 minuti circa): mezze penne alla tirolese è il nome che ho coniato per  questo piatto,  per la presenza di un buone speck.
mezze penne tirolesi

 

Ingredienti per 4 persone

320g di mezze penne rigate (o altra pasta che più vi piace)
un pugno di misto per soffritto (io uso quello surgelato home made)
100g di speck a dadini (mi raccomando un buon speck)
150g di misto funghi (potete usare quelli freschi o surgelati, io questa volta ho usato quelli surgelati)
un cucchiaio di pisellini
olio evo
2 cucchiai di besciamella o panna o stracchino o anche parmigiano grattugiato.(serve per legare)
sale peperoncino q.b.

Preparazione

Mettere la pentola piena d’acqua per cuocere la pasta.
Nel frattempo in una padella, lasciare rosolare a fuoco vivace il misto per soffritto; quando è ben rosolato aggiungere i funghi e appena questi ultimi hanno rilasciato l’acqua di cottura unire i pisellini. Sfumare con poco vino bianco e proseguite la cottura a fuoco moderato, allungando eventualmente con un poco di acqua.
Appena l’acqua della pasta bolle, calare le mezze penne e portare a cottura. Poco prima di scolare la pasta, aggiungere lo speck al condimento e la besciamella. RImescolare bene e grattugiate un poco di peperoncino .
Scolare la pasta, lasciando un poco di acqua di cottura, scolarla in padella e lasciatela saltare per qualche minuto.
Servire subito.

E’ una ricetta facile, veloce e saporitissima. La consiglio caldamente.

Non dimenticate di farvi un giro anche alla pagina de Il forno incantato su facebook.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.