Pancakes leggeri all’avena

Una colazione sana, con pochi grassi ma con gusto? provate questi pancakes leggeri all’avena
pancakes avena

Ebbene si, anche se questo è un blog dove burro panna e zucchero sono protagonisti, ogni tanto spunta una ricettina leggera e con pochissime calorie.
Ideali per la colazione, sono adatti  a soddisfare la voglia di un dolcetto senza troppi senza di colpa, questa ricetta è assolutamente da provare.
Sono pancakes proteici con albume, zucchero di canna e farina d’avena, che è possibile acquistare già pronta nei negozi specializzati oppure si può fare in casa frullando a più riprese i fiocchi di avena al naturale.
Potranno essere farciti con sciroppo d’acero o miele e tanta frutta fresca. Avrete la carica energetica giusta per iniziare la giornata.
Vediamo come prepararli
pancakes avena1
Dose per circa 10 pancakes da 6 cm di diametro
 
120 g di albumi (circa 3 albumi freschi)
50 g di farina di avena
1 pizzico di sale
25g di zucchero di canna
un cucchiaino raso di lievito per dolci (4 g)
aromi a piacere  vaniglia e/o cannella 

Preparazione 
montare a neve ma non troppo ferma gli albumi con poche gocce di limone.
In una ciotola versare tutti gli altri ingredienti: farina sale zucchero aromi e lievito.
Versare un paio di cucchiaiate di albume montato per miscelare bene l’impasto e proseguire mescolando bene con una frusta.
Si dovrà ottenere un composto omogeneo.

Strofinare la padella con un poco di olio di semi, magari aiutandosi con un pennello. Versare una cucchiaiata abbondante di composto, allargando un poco con il dorso del cucchiaio e cuocere per pochi minuti a fuoco medio-basso. Girare il pancake con l’aiuto di una spatola e definire la cottura.

Continuare a cuocere i pancakes fino a esaurimento della pastella.
Guarnire a piacere e servire.

Buon appetito.

 

Una risposta a “Pancakes leggeri all’avena”

  1. BUonissimi!!! Li ho amati a new york! <3

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.