Panini semidolci al latte: un girotondo di orsetti

Oggi una ricetta dedicata ai bambini: i panini semidolci al latte. Ricordo ancora quando facevo sedere i miei bambini sul seggiolone, mentre preparavo loro la pappa e cercavo di intrattenerli con giochini. Il seggiolone è, secondo me, elemento fondamentale per noi mamme, che possiamo assistere il bambino seduto ad una altezza comoda per noi. I moderni seggioloni hanno anche la possibilità di diventare sdraietta (puoi trovarne quale esempio qui  : http://www.passeggini.net/seggioloni/seggioloni-sdraietta ) e quindi consentire il riposo al bambino senza doverlo spostare, affinché non succeda come a mio figlio, che una volta si addormentò con il naso dentro il piatto.
Inoltre i moderni seggioloni sono anche regolabili e quindi diventare utili per stare seduti tutti a tavola insieme.

E’ quindi pensando ai miei bimbi di allora , oggi ragazzi universitari, e in generale a tutti i bambini che siedono oggi sui seggioloni in attesa che la loro mamma prepari la pappa, che ho pensato a questi panini semidolci al latte che ho sistemato a girotondo di piccoli orsetti.

Panini semidolci al latte

Per uno stampo da 20cm di diametro
250g di farina manitoba 
150g latte intero
50g olio di semi
1 pizzico di sale
30g zucchero
aroma vaniglia
5g di lievito di birra fresco 
60g di cioccolato fondente
1 pizzico di sale
cuoricini di zucchero
20g cioccolato
1 uovo per spennellare

 

Sciogliere il lievito nel latte tiepido.
Versare nella ciotola della planetaria, la farina, lo zucchero, l’olio e comincia a impastare versando il latte a filo per farlo assorbire tutto al meglio. Unire il sale e lasciare lavorare a velocità 2 finchè non incorda lasciando le pareti pulite.
Terminare di impastare gli ultimi minuti usando il gancio.
Coprire con pellicola la ciotola e mettere a lievitare in un luogo tiepido (di norma il forno spento e lucina accesa va bene) fino al raddoppio.
A lievitazione raggiunta, porzionare in  pezzi da 60g circa(il corpo), inserire 10g di cioccolato dentro ciascun pezzo e arrotondare.  avendo cura di lasciare un poco di impasto per le orecchie e i piedini.
Sistemare i panini semidolci al latte all’interno di uno stampo a ciambella (io ho usato quello della chiffon) e lasciare rilievitare per ancora 15/20 minuti.

Accendere il forno e appena raggiunge la temperatura, spennellare l’impasto con uovo sbattutto con il latte e infornare a 170°C se ventilato, 180°C se statico per circa 18/20 minuti. Dovranno colorarsi in superficie.
Una volta freddo, estrarre dallo stampo e procedere alla decorazione.
Con i 20g di cioccolato fuso e inserito in un conetto di carta forno, definire occhi, nasino e attaccare i cuoricini.

Buon appetito.

 
 

4 Risposte a “Panini semidolci al latte: un girotondo di orsetti”

  1. Sono troppo bellini, me ne sono innamorata!!!!

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      grazie mille Elena!
      felicissima che ti siano piaciuti!

  2. anna guglielmi dice: Rispondi

    che cariniiiiiiiiiii deliziosi

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      grazie anna!

Lascia un commento