Peperoni alla siracusana

Ho copiato la ricetta dei peperoni alla siracusana da un vecchio libro di ricette siciliane. Il libro è una raccolta scritta da Giuseppina Randazzo e ha innumerevoli ricette tipiche della mia terra.

 

I peperoni alla siracusana possono essere serviti tiepidi o freddi, sono un ottimo antipasto e un gradevole contorno.
Assieme alla caponata di melanzane è uno dei piatti che preferisco in estate.

Come a volte accade, per la preparazione dei piatti siciliani non occorre una quantià precisa, basta avere a portata di mano gli ingredienti, si allaccia il grembiule e via alla preparazione.

 

Ingredienti

Servono peperoni rossi e gialli (io li avevo solo rossi), foglie di menta, olio 2 spicchi di aglio pangrattato,mandorle tostate oppure crude, aceto, sale.

Preparazione

Pulire i peperoni dal picciolo, eliminare semini e filamenti.
Tagliare a striscioline o a pezzetti e lasciarli dorare in padella con poco olio.
Condire con un poco di sale, aglio pestato e pangrattato. Aggiungere le mandorle tritate e una spruzzatina di aceto.
Ultimare con foglie di menta fresche.

 

4 risposte a “Peperoni alla siracusana”

  1. devono essere ottimi, la segno! grazie!

  2. Ma che bontà! Li devo provare 😉

  3. Adoro i peperoni e questa ricetta è una meraviglia!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.