Pistacchio e cioccolato

Pistacchio e cioccolato

pistacchio e cioccolatoDue gusti che assieme fanno faville pistacchio e cioccolato. E sono stati i gusti scelti da Sara per la torta del suo compleanno. 
Sara è  una ragazza generosa e siccome nel suo gruppo di sincronette c’è una ragazza con intolleranza al glutine, mi ha espressamente chiesto di preparare la sua torta di compleanno senza glutine.

Ho scelto quindi di fare una base al cioccolato e come crema la namelaka al pistacchio che avete già avuto modo di vedere in questo articolo 

Pistacchio e cioccolato
Per una teglia da 28 di diametro

Per la base
7 uova
345 g mix per dolci Nutrifree
345g zucchero di canna
115g latte parzialmente scremato
175g di olio di semi
92g di cacao amaro*
17g di lievito per dolci NON vanigliato *

Per la namelaka al pistacchio
ricetta di Maurizio Santin
dosi per una torta da 28 di diametro (farcitura e decorazione)

300 gr latte intero
240g pasta di pistacchio
18 gr glucosio
9 gr gelatina (prodotto consentito)
480 gr cioccolato bianco
660gr panna fresca
Per la decorazione
briciole di torta e fragole fresche

*= prodotto consentito

Preparare la Namelaka
Mettere ammollo la colla di pesce in acqua fredda.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde (con impulsi di 15 secondi per volta)e unire, amalgamandola, la pasta di pistacchio. Portare a ebollizione il latte insieme al glucosio,  quindi unire la gelatina strizzata. Versare il liquido poco a poco sul composto di cioccolato e pistacchio ed emulsionare con un mixer ad immersione., avendo cura di non incorporare aria. Infine aggiungere la panna, mescoalare bene. Coprire con pellicola a contatto e porre in frigo per almeno 12 ore a cristallizzare.

Preparare la base
Montare le uova intere con lo zucchero per almeno 15 minuti. In questo modo lo zucchero di scioglierà un poco. Aggiungere l’olio e il latte, quindi la farina miscelata con il cacao e il lievito.
Amalgamare il composto molto bene. Versare in teglia antiaderente leggermente unta di burro e infornare in forno preriscaldato a 180gradi per circa 40 minuti. Prova stecchino per controllare la cottura. Lasciare raffreddare bene su una gratella.

Montaggio della torta.
Tagliare la torta in 3 dischi, facendo attenzione perchè essendo prive di glutine, la torta risulta più sbriciolosa
Posizionare il primo disco all’interno di un anello apribile rivestito con acetato e sopra un vassoio. Se si gradisce si può bagnare leggermente con sciroppo al rum. Versare metà della crema e livellare con una spatola, ripetere l’operazione con l’altro disco di torta e l’altra metà della crema.(Ve ne avanzerà e potete farci quei bicchierini) Terminare con il terzo disco di torta.
Mettere in frigo a stabilizzare per almeno 2 ore.
Una volta ben stabilizzata la torta potrà essere decorata come vi suggerisce la vostra fantasia. 
Io ho decorato con ciuffi di namelaka, granella di pistacchio, briciole di torta e pezzetti di fragole.
Buon appetito.

 

2 risposte a “Pistacchio e cioccolato”

  1. Meraviglia delle meraviglie! Cinzia questa torta è un vero capolavoro!
    🙂
    Cara, colgo l’occasione per invitarti personalmente a partecipare al mio contest…che ne dici? Mi piacerebbe moltissimo, ne sarei onorata 🙂
    Ti lascio il link con il regolamento completo: http://senzaebuono.altervista.org/un-anno-di-raccolta-l-orto-del-bimbo-intollerante/
    Un abbraccio e per qualsiasi dubbio, non esitare a contattarmi!
    Leti

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      ovvio che partecipo, arrivo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.