Polpette di ricotta al sugo senza glutine

quenelle di ricotta al sugo

Ci avviamo verso la bella stagione e la proposta di oggi è un piatto di polpette di ricotta al sugo in versione senza glutine.

quenelle di ricotta al sugo

è un secondo piatto vegetariano, semplice da realizzare e che si può gustare caldo o a temperatura ambiente.
Io le ho servite nelle mie nuovissime cocottine e per rendere tutto più chic ho dato la forma di quenelle.
Naturalmente da brava siciliana ho adoperato della buonissima ricotta di pecora. Ma scopriamo come prepare queste deliziose polpette di ricotta al sugo.

Ingrdienti per 4 persone
500gr. di ricotta di pecora
2 uova grandi
100gr di parmigiano
pangrattato senza glutine (ovvero un panino gluten free da 100gr grattugiato)
olio evo
una bottiglia di passata di pomodoro rustica
aglio
sale
pepe.

Innanzitutto lasciare sgocciolare bene la ricotta dal suo siero per almeno 3 ore (io ho lasciato mezza giornata)
Preparare il sugo di pomodoro lasciando dorare in poco olio evo lo spicchio di aglio dentro una padella
Versare la passata di pomodoro, regolare di sale (poco) e pepe o peperoncino e lasciare scaldare a fuoco lento.
Nel frattempo unire tutti gli ingredienti in una ciotola: ricotta, uova parmigiano pangrattato e con le mani amalgamare bene tutto.
Distribuire il sugo di pomodoro nelle cocottine.
Formare delle quenelle con l’aiuto di un cucchiaio (o se preferite delle polpette tonde) che andranno adagiate mano mano nel sugo di pomodoro all’interno di ciascuna cocottina.
Lasciare cuocere a fuoco lento per una decina di minuti.
Portare in tavola e servire.
Buon appetito.

ilove-gffd

4 risposte a “Polpette di ricotta al sugo senza glutine”

  1. Una versione di uno dei miei piatti preferiti, che proverò sicuramente!

    1. Ecco, per me è stata la prima volta e ne seguiranno altre, tante altre

  2. Le voglio fare oggi, ho la ricotta in frigo!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.