Quiche zucca e tenerumi

Questa quiche zucca e tenerumi è speciale, unica e fantastica.

quiche tenerumi e zucca

Speciale perchè priva di glutine e quindi verrà inclusa nel GFFD  e anche nella scuola di cucina del GFTL
Unica perchè ho creato un matrimonio tra la zucca mantovana e i tenerumi siciliani
Fantastica perchè il sapore è davvero particolare!
Da quando ho visto la ricetta della quiche nella scuola di cucina preparata da Sonia, non ho avuto altro in testa, alla ricerca di un insolito abbinamento.
Qui è ancora molto caldo e le piante di zucchine lunghe producono ancora i tenerumi (le foglie). Così è scattata l’idea. 
Per la base quiche invece ho usato della farina senza glutine farmo (pacchetto azzurro) miscelata con farina di mandorla. 
Ecco dosi e procedimento per la quiche zucca e tenerumi

per uno stampo da crostata da 24 di diametro

Per la base quiche
240g di farina senza glutine Farmo
50g di farina di mandorle
1 uovo intero
90g burro
un pizzico di sale.

per il ripieno
1 mazzo d tenerumi
250g di zucca mantovana già pulita
olio evo
1 spicchio di aglio
peperoncino q.b.
3 foglie di salvia
1 cipolla media
1 uovo L
mezzo bicchiere di latte
50g di parmigiano grattugiato

Pulire i tenerumi prendendo le foglie e i germogli e lasciarli ammollo in acqua. Lessarli in poca acqua bollente e salata. Scolare bene e saltare in padella con un cucchiaio di olio, uno spicchio di aglio e poco peperoncino
Pulire la zucca dalla sua buccia, tagliarla a dadini. In una padella lasciare stufare con 1 cucchiaio di olio e le foglie di salvia la zucca fino a quando diventa tenera ma che non si spappola.

Preparare la pasta.
In planetaria, unire le farine e il burro a pezzetti di frigo. Azionare con la frusta a foglia a bassa velocità finchè il burro si sarà sabbiato con la farina. Unire l’uovo e il sale e amalgamare il tutto. Avvolgere in pellicola e lasciare riposare in frigo per circa 1 ora.

Preparare in una tazza l’uovo sbattuto con il  latte e con il parmigiano.

Stendere la pasta con un velo di farina allo spessore di mezzo cm. 
Adagiarla sullo stampo precedentemente imburrato
bucherellare il fondo e adagiare i tenerumi, sistemare sopra la zucca a dadini.
versare sopra il tutto il composto di uovo latte e parmigiano.
Infornare per circa 35 minuti a 180 gradi.

Gustare tiepida
Buon appetito.

                                                         La ricetta partecipa alla scuola di cucina
Scuola-Cucina-GFTL-300x300
 
ilove-gffd

2 risposte a “Quiche zucca e tenerumi”

  1. Ma che meraviglia, fantastica! Adoro i tenerumi e abbinati alla zucca devono creare un ripieno buonissimo! complimenti e bravissima!
    ciao

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      troppo carina!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.