Riso alla cantonese

riso cantonese

Una ricetta semplice il riso alla cantonese, è un piatto tipico della cucina orientale.

riso cantonese
Poichè composta da ingredienti semplici è molto apprezzato anche nella nostra cucina. In casa mia fa molto furore, soprattutto in questo periodo primaverile. Accompagnato da una leggera insalata o solo con frutta costituisce un ottimo piatto unico. Il suo sapore viene reso “particolare” dall’olio di semi di sesamo che conferisce un saporino tostato al riso. VI racconto come viene fuori il riso alla cantonese a casa mia:

Ingredienti per 4 persone:

300 grammi di riso basmati (si trova ormai facilmente in tutti i supermercati, io preferisco il Tilda)
3 uova
100g di prosciutto cotto a dadini
100g di piselli (anche congelati)
Olio di sesamo
sale pepe

Per accelerare la preparazione si possono preparare assieme il riso e i piselli. Ho messo il riso e i pisellini  in una pentola con acqua fredda, l’ho coperto e ho portato a bollore. Ho lasciato cuocere a fuoco dolcissimo per circa 12 minuti o finchè non ha assorbito l’acqua.
Mentre cuoce il riso, si prepara una specie di omelette sbattendo le uova e cuocendole in una padellina o nel wok, stracciandole con una spatola
Si spegne e si aggiunge il prosciutto a dadini, il riso con i pisellini.
si condisce il tutto con l’olio di sesamo* eventuale sale e pepe
Si porta in tavola e buon appetito!

riso cantonese

Se non trovate l’olio di sesamo, basterà fare tostare in poco olio evo un cucchiaio di semi di sesamo.

Se vi va di seguirmi anche su Facebook, mi trovate alla pagina il forno incantato!

4 risposte a “Riso alla cantonese”

  1. Mmmm che bontà… 🙂
    Sai lo voglio sempre provare ma non so perchè non lo faccio mai..
    La tua ricettina semplice semplice mi piace tantissimo… magari in questi giorni la provo visto che l orto è stato generoso con i piselli!! e quindi ne dobbiamo smaltire un bel pò.. 🙂
    Un Abbraccio!!

  2. lo farò..mio figlio ne è ghiotto!complimenti!!!!!!

  3. Grazie Cinzia l’ho fatta ieri sera e ci è piaciuta tantissimo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.