Rollè di maiale con spinaci e omelette in casseruola

Una ricetta vintage questa del rollè di maiale con spinaci e omelette.
Mamma lo preparava sempre nelle feste importanti, soprattutto per festeggiare l’onomastico di papà.  Sarà un caso che fra pochi giorni è san giuseppe e a me è tornato in mente questo piatto?
La ricetta è semplice ma un tantino elaborata, però basta organizzarsi per tempo e il gioco è fatto.
Come  faceva mamma, anche io ho cucito con ago e filo il rotolo di carne ben stretto, che forse può infastidire ma è l’unico sistema per tenere bene in forma il rollè.

 


Rollè di maiale con spinaci e omelette in casseruola

Una fetta da circa 600 grammi di lonza di maiale
400g di spinaci lessati (o 600 gr da cuocere)
4 uova 
100g di parmigiano grattugiato
prezzemolo 
1kg di cipolle
2 bicchieri di vino bianco o rosso

Prepare l’omelette sbattendo le uova con una forchetta dentro una ciotola, aggiungere il parmigiano e il prezzemolo.
Ungere una padella o una teglia quadrata di 26 cm di lato e preparare l’omelette. Tenere da parte.
Lessare gli spinaci e ripassarli in padella con poco burro.  Tenere da parte.

Stendere la fetta di maiale, poggiare l’omelette e distribuire gli spinaci.
Arrotolare stretto e chiuderla con spago da cucina
In una casseruola versate qualche cucchiaiata di olio evo e rosolate il rollè da tutte le parti. 
Sbucciare le cipolle e affettarle sottilmente, lasciarle soffriggere a fuoco dolce nella stessa casseruola dove è stato rosolato il rollè di maiale con spinaci e omelette.
Poggiare il rollè di maiale e lasciare cuocere per almeno 1 ora a fuoco lentissimo, aggiungendo il vino bianco o rosso.
A cottura ultimata, tirare fuori il rolle e lasciarlo raffreddare.
Con un mixer ad immersione frullare le cipolle e adagiare il rolle raffreddato e tagliato a fette da circa 1 cm 
Scaldare tutto e portare in tavola.

 

Buon appetito

6 Risposte a “Rollè di maiale con spinaci e omelette in casseruola”

  1. Non amo la carne ma mi piacciono molto queste preparazioni arrotolate perchè nascondono sempre deliziose sorprese. A presto LA

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      sai che mi hai dato una ideona? lo metto nella to do list e appena pronto te lo dedico! 🙂

  2. sempre interessanti le tue ricette

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      grazie sempre carissima!

  3. Sai che io sono una nostalgica? Gamberetti in salsa cocktail, filetto al pepe verde, viennetta… Sebbene sia sempre alla ricerca di ricette nuove, non riesco a staccare col passato! Adoro questa ricetta!

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      e io sarà l’età ma adoro tutte le ricette che hai appena citato!
      grazie.

Lascia un commento