Scorze di arancia candite

Preparare in casa le scorze di arancia candite non è affatto difficile. E’ solo questione di tempo, perchè non si fanno certamente in pochi minuti. scorze di arancia candite Il sapore di queste fatte in casa, rispetto alle industriali è completamente diverso. fate conto polo nord e polo sud. Io stessa non ho mai gradito le scorze industriali, ma di queste artigianali, ne mangio tranquillamente una quantità incredibile. La canditura è un procedimento lento che serve a conservare la frutta (in questo caso bucce di arancia) in uno sciroppo di zucchero. E’ un termine che deriva dall’arabo “qandat” e da loro arriva questo procedimento. Sono stata fortunata ad avere da un caro amico una bella quantità di arance. HO prodotto già una buonissima marmellata e, considerata la perfetta biologicità dei frutti, ho pensato di preparare un pò di scorze di arancia candite in vista delle prossime colombe. Non riesco a darvi un peso per gli ingredienti, pesate le bucce e regolatevi così : detto x il peso delle arance calcolate stesso peso per lo zucchero il 50% del peso per l’acqua e il 10% del peso delle arance in glucosio.
Esempio:
600g di scorze di arancia
600g di zucchero
300g di acqua
60g di glucosio
Lavare con cura le arance, asciugarle con un canovaccio. Con un coltello inciderle a raggiera in senso verticale. Staccare delicatamente la scorza dal frutto, facendo attenzione a non romperla. Tagliare a listerelle. Mettete le scorze così ottenute in una pentola di acqua fredda e portate a bollore assieme ad un cucchiaino di zucchero. Lasciate bollire 1 minuto e ripetete l’operazione altre 5 volte (6 in tutto) Lasciarle scolare. Preparare una pentola che dovrà contenere comodamente le scorze preparare, lo sciroppo facendo bollire zucchero acqua e glucosio.Spegnere e mettere dentro le scorze. lasciare riposare ripetendo l’operazione almeno 3 volte al giorno e per circa 5 giorni. (la parte bianca dovrà diventare trasparente e lo sciroppo addensare sempre di più) Una volta pronte mettere in uno o più barattoli con lo sciroppo e tenere in dispensa.

2 risposte a “Scorze di arancia candite”

  1. Ma quanto mi piacciono!!!! Devo provare questo tuo procedimento, veramente interessante! !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.