Strudel speck asiago e mele

lo strudel speck asiago e mele è un pezzo molto forte dei buffet. E’ velocissimo da preparare, è particolare nel sapore e ottiene sempre favorevoli consensi.
Oggi l’ho preparato per il pranzo e ha incontrato il gusto di tutta la famiglia.
La ricetta arriva da una carissima amica Gloria, che la scrisse in illo tempore su Coquinaria. La stessa ricetta fu portata poi in tv da Anna Moroni.
IO non l’avevo ancora trascritta e rimedio subito, sperando che in tanti di voi possiate provarlo per confermare che è uno strudel davvero particolare.

strudel speck

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
100gr. di speck a fette
100g di asiago tagliato sottile
1 mela verde tipo granny smith
1 uovo
semi di papavero.

Accendere il forno a 170gradi.
Stendere la pasta sfoglia sopra un foglio di carta forno.
adagiare le fettine si speck lasciando un cm dal bordo. poi a seguire il formaggio e le fettine di mela. se piace una spolverata di pepe nero.
Arrotolare come per lo strudel classico.
pennellare con un uovo leggermente sbattuto
cospargere lo studel con i semi di papavero.
Cuocere in forno fino a doratura.
Servire tiepido.

35 Risposte a “Strudel speck asiago e mele”

  1. Ho visto la foto davvero invitante su fb e sono venuta subito a sbirciare la ricetta!!!! Davvero da provare!!! ^_^

  2. Deve essere veramente sfizioso!!! 😛

  3. Ciao! Che dire, bello e buono, alla prossima apericena mi farai fare un figurone. Un bacio. Maddalena.

  4. sai che ti dico: ho segnato gli ingredienti che occorrono e così posso prepararlo. Mi piacerà sicuramente tanto! Grazie!

  5. delizioso ..chissà con la pasta sfoglia senza glutine come viene?? 🙂

  6. Bella idea, ha l’aria di essere buonissimo!
    Ciao,
    Tiziana

  7. Mary se tu hai una sfoglia gf provala. Aspetto news 🙂

  8. che squisitezza e bellissimo 🙂

  9. Riguardarlo la seconda volta e davvero delizioso…vorrei provarlo sostituendo le mele con le pere …che ne dici !?

  10. Bellissima foto e bellissima ricetta 😉

  11. Bella ricetta …molto gustosa ! Brava

  12. Che delizia, complimenti!

  13. ottimo!!! lo voglio provare 🙂

  14. Ecco una cosa che non ho mai provato, a vederlo in foto è molto invitante e di sicuro sarà una ricetta che proverò molto presto..

  15. una ricetta sfiziosa, brava

  16. Molto buono questo strudel salato!

  17. Molto invitante 🙂

  18. adoro lo strudel anche salato

  19. Ciao l’ho provato oggi molto buono l’acidità delle mele smorza un po il salato dello speck grazie sonia

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      si è vero. è fatto apposta. sono contenta che ti sia piaciuto.

  20. Io non ho mai aggiunto le mele, penso stiano bene…..lo proverò! Grazie

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      ci stanno molto molto bene.
      fammi sapere.

  21. Domani sera faccio la tua ricetta. L’ho salvata un secolo fa e ora devo farla. 🙂
    Sono sicura che sarà un successo.
    Un bacione.
    Rita

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      non te ne penti!!
      fammi sapere.!
      un bacio

      1. Fatto e finito. Garbatissimo l’accostamento dei sapori.
        Mi sono distratta un momento e l’ho fatto cuocere un po’ troppo ma sono riuscita a salvarlo in tempo.
        Poi metterò la tua ricetta sul forum 🙂
        Grazie mille.
        Un bacio a te.

        1. ilfornoincantato dice: Rispondi

          grazie mille per la fiducia Rita.
          davvero grazie e se metti anche il link al blog te ne sarò ancora più grata.
          :*

  22. Elena Livolsi dice: Rispondi

    mi ispira, la proverò, grazie secondo te le mele sono necessarie?

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      beh secondo me si, diventa particolare proprio per le mele. Inoltre manco si sentono 🙂

  23. Sabrina Mantaci dice: Rispondi

    Sembra buonissimo!! Lo provo! :*

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      aspetto notizie :*

  24. domani lo provo poi vi dico!!!!

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      ciao! grazie per la fiducia e aspetto feedback

Lascia un commento