Tiramisu al limone

tiramisu limone

Perchè ad un dolce fresco come il tiramisu al limone non si rinuncia anche se siamo in autunno pieno. Complici degli splendidi limoni bio e un un compleanno da festeggiare ho realizzato questo buon tiramisù al limone. Sono partita dalla base tiramisù pastorizzata alla quale ho aggiunto mascarpone e panna e poi e che ho aromatizzato con scorza di limone. Una bagna al limoncello per i savoiardi e una gelè al limone per definire il dolce e una nota di colore creata dal ribes rosso e da foglie di limone lucide per decorare. Sono rimasta molto soddisfatta del risultato e come di consueto ecco  dosi e procedimento per realizzare un tiramisù al limone adatto ad uno stampo 38 * 25:

Per la base tiramisù

6 uova 4 cucchiai di acqua scorza di limone 200g di zucchero semolato

Per la crema

base tiramisù 500 di panna fresca 500 di mascarpone

Per la gelè di limone

150g di acqua 60g zucchero 6g di colla di pesce, 50g succo di limone,

per la base
Portare a 121 gradi lo zucchero e l’acqua. Versare lo sciroppo ancora bollente sulle uova che saranno a montare nella planetaria. Fare attenzione a versare lo sciroppo sul bordo della ciotola per evitare eventuali schizzi pericolosamente caldissimi Continuare a montare fino a raffreddamento e inserendo scorza di limone grattugiata (se i limoni saranno freschi ne basterà soltanto uno, poi secondo gusto personale si può diminuire o aggiungere) montare a parte la panna e il mascarpone. Mischiare il composto ottenuto alla base tiramisù.

per la gelè di limone
preparare la gelè di limone facendo sciogliere lo zucchero in acqua e succo di limone. Idratare la colla di pesce e aggiungerla allo sciroppo e tenere da parte.
Composizione del dolce
Inzuppare i savoiardi in uno sciroppo di acqua zucchero e limoncello. (Io uso lo sciroppo al 70%, la cui ricetta la trovate qui acqua e limoncello in parti uguali) sistemare i savoiardi man mano sul fondo della teglia,possibilmente con bordo amovibile e che sarà rivestito con una striscia di acetato. Spalmare metà della crema preparata. Ricoprire con altri savoiardi e terminare con l’altra metà della crema. Mettere in frigo a rassodare. Dopo un paio di ore versare la gelè di limone e lasciare rapprendere in frigorifero. Decorare con fettine di limone, ribes e foglie di limone lucidate. tiramisu limone
Buon appetito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.