Torta a piani per 18 anni

torta a piani 18 anni

La torta a piani per i 18 anni di Elisa è stata questa

torta a piani per 18 anniElisa è la mia primogenita che domenica scorsa ha festeggiato i suoi 18 anni. Aveva le idee molto chiare sul gusto e sul colore della torta. Io malgrado le peripezie per stendere la pasta di zucchero per rivestire la torta, sono riuscita a realizzare un buon dolce  che è stato gradito da tutti,  senza badare al lato estetico.
Le basi sono 2 pan di spagna al cacao, farciti rispettivamente di crema alla vaniglia e crema zuppa inglese. Per la pasta di zucchero al cacao ho seguito una ricetta che prevede la sostituzione di parte di zucchero a velo con il cacao e che vi riporto qui di seguito. Devo dire che non è stato facile stendere la pasta di zucchero perchè si sgretolava parecchio (probabilmente occorre aumentare la dose di glucosio?) e pertanto ho dovuto lisciare molto a lungo con mani e spatola per togliere le crepe.

In ogni caso è stato un successone, i ragazzi hanno mangiato TUTTO e anche io che ho assaggiato la pasta di zucchero, devo dirvi che  è parecchio buona
Tutti i decori sono stati realizzati in pasta di zucchero.

PASTA DI ZUCCHERO AL CACAO
400 zucchero a velo
50 cacao
6g di gelatinia
30 di acqua
60 glucosio

Lasciare ammorbidire la gelatina nell’acqua, aggiungere il glucosio e stempereare il tutto. Sciogliere a fuoco lento la gelatina con il glucosio e addizionarlo allo zucchero a velo e cacao fino ad ottenre un bel panetto morbido.

Continuate a seguirmi anche su facebooK: il forno incantatato

2 risposte a “Torta a piani per 18 anni”

  1. ……e meno male che non hai badato al lato estetico….!!!!!!
    E’ BELLISSIMA!!!!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.