Torta alle nocciole per un gruppetto di tifosi

EH sssi! praticamente ogni settimana mio marito e il suo affiatato gruppetto sono a casa per guardare insieme la loro squadra del cuore (rosanero naturalmente) Durante la pausa tra i due tempi offro loro qualcosa per addolcire la bocca sia se il Palermo è in difficoltà(mai dire che sta perdendo) o per gioire per i gol appena segnati.

Oggi torta alle nocciole, la cui ricetta (già provata altre volte) è di Adriana, simpatica coquinaria di origini rumene e torinese si adozione.

La ricetta originale la trovate qui con le dosi che per comodità riporto

200gr di nocciole tostate e tritate

200gr di farina 00

1 bustina di lievito

100g di zucchero semolato

1 tazzina di latte

100g di burro fuso

1 cucchiaio di olio

3 uova

Ho montato le uova intere con lo zucchero e un pizzico di sale. Ho aggiunto la farina di nocciole, l’olio, il latte, il burro fuso e freddo. Poi la farina addizionata e setacciata con il lievito. Infornato in teglia da 24 imburrata e infarinata e lasciato cuocere in forno caldo(180gradi) per circa 40’

Datosi che avevo in frigo della ganache al cioccolato bianco rimasto da questa torta., ho tagliato a metà e spalmata. ho ricomposto e l’ho decorata a stencil usando zucchero a velo e cacao e con l’uso di un doilies.

torta nocciole e ganache

6 risposte a “Torta alle nocciole per un gruppetto di tifosi”

  1. Ottima, la torta di nocciole la mangiano sempre tutti, grandi e piccini.
    Mandi

  2. Nel cuore dei sapori dice: Rispondi

    buona da mangiare e ben decorata! complimenti!

  3. Cinzietta! Mi insegni a decorare così???

  4. un aspetto molto invitante che lascia immaginare un sapore super!!! brava!!! bacio!

  5. mmmmmmmmmmmm…deliziosa!baci!

  6. Sembra un pizzo, veramente bella Cindyna!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.