Torta cacao e cachi senza glutine

Ho cercato di dare una buona fine ad un cesto di cachi biologici che mi sono stati regalati da una cara amica.
Cercavo anche un abbinamento cromatico oltre che di gusto e non chiedetemi perchè ma il giallo arancio dei cachi l’ho visto accoppiato immediatamente con il marrone scuro del cioccolato. 
Perchè senza glutine? per smaltire un pacchetto di farina senza glutine che avevo in dispensa
Per chi come me, prepara senza glutine per provare nuovi gusti, le miscele pronte senza glutine sono molto comode. Chi, invece, ha dimestichezza con le farine naturalmente senza glutine (stefania tu in primis) potrà provarci e magari relazionarmi 😉

torta cacao e cachi senza glutine

Stampo da 18 di diametro
per 8 persone

Per la torta
3 uova
150gr  zucchero
75g.  olio di semi
50gr. latte
150gr. miscela schar mix it
40gr. di cacao
1 bustina di lievito.
aroma: mezza bacca di vaniglia, oppure zeste di arancia grattugiata

Rendere spumose le uova intere con lo zucchero e  gli aromi montandole in planetaria con la frusta a foglia.
Miscelare insieme il latte e l’olio.
Unire al composto di uova alterando la farina mescolata con il cacao e il lievito e i liquidi.
Versare l’impasto nella teglia imburrata e infarinata.
Cuocere a 180°C se statico o 160°C se ventilato per circa 35/40 minuti. Vale sempre la prova stecchino

 

per la crema di cachi

500g di polpa di cachi
2 cucchiai di limoncello
100g di succo di arancia o acqua
35g amido di mais
100g di zucchero semolato 

100g cioccolato fondente
20g  burro
spray oro per dolci

Frullare la polpa di cachi, aggiungere il limoncello e l’acqua o il succo di arancia
Aggiungere anche l’amido di mais mescolando per evitare la formazione di grumi e lo zucchero
(tips: aggiungere lo zucchero a poco a poco considerato che il cachi è un frutto già molto dolce)
mettere sul fuoco ad addensare mescolando continuamente (circa 15 minuti)
Lasciare raffreddare.

Tagliare la torta in due dischi, bagnare con pochissimo limoncello farcire con la crema e posizionare l’altro disco. Porre in frigo a riposare per almeno un paio di ore.

Sciogliere il cioccolato e il burro a bagnomaria. Appena sarà fluido versare sulla torta fredda posizionata su una gratella.
Aspettare che il cioccolato rapprenda e spruzzare con il colore ore.
Buon appetito

oggi è il 100% gluten free friday

2 Risposte a “Torta cacao e cachi senza glutine”

  1. Cinzia, la torta era strepitosa, visto che ho avuto l’onore di assaggiarla, come tutte le tue torte!!!

    1. ilfornoincantato dice: Rispondi

      grazie Stefania!

Lascia un commento