torta decorata 3 piani

torta decorata 3 piani

Questa torta decorata 3 piani ha una particolarità: è stata realizzata interamente gluten free per festeggiare i 18 anni di Beatrice.
Ho dovuto, pertanto,. realizzare tutto, partendo dal pan di spagna per finire alla ghiaccia reale, prestando molta attenzione non solo agli ingredienti usati, ma in particolare agli utensili e alle superfici per evitare qualsiasi tipo di contaminazione.
Devo dire che, tutto sommato, non è difficile, bisogna essere parecchio concentrati ed è una buona scusa per pulire a fondo la cucina, prima di cominciare a pasticciare. Essendo una torta monumentale a 3 piani, ho preferito usare  la farina consentita dal prontuario AIC, addizionandola all’ amido di mais.
La crema, anzi le creme, generalmente le faccio sempre solo con amido di mais, quindi no problem e anche la pasta di zucchero è stata realizzata con prodotti inseriti nel prontuario.

Base per pan di spagna gluten free.

pds da 30: 8 uova +2 albumi, 175 fecola di patate 175 mix c schar 350 di zucchero, sempre con lo stesso metodo e scaldando a 45 gradi le uova intere  con lo zucchero, prima di montarle in planetaria.
Cotto in forno a 180 gradi per circa 35 minuti. Allo stesso modo ho realizzato le altre due basi rispettivamente di 4 e 2 uova.

Crema al limone

per la base da 4 uova: 4 tuorli 500 di latte, 40 amido di mais, 4g di colla di pesce(da prontuario) scorza di limone.lasciata in infusione per un paio di ore nel latte e poi preparata la crema con il classico metodo.

Crema alla vaniglia e ananas

1,5lt di latte, 6 uova intere, 400g di zucchero semolato 120g di amido di mais 10g di colla di pesce (da prontuario) i semini di 2 bacche di vaniglia.
mettere i semini e le bacche di vaniglia in infusione nel latte. Mescolare uova e zucchero, aggiungere l’amido e poi il latte tiepido. portare a cottura e aggiungere quando è ancora caldina la colla di pesce lasciata ammollare in acqua fredda. Quando ben fredda si aggiunge circa 250 di panna.

Per l’ananas 

500g di ananas fresco (già pulito)
80g di zucchero semolato
30g di burro
80 ml di maraschino.
Tagliare l’ananas a cubetti, metterli in padella dove è stato sciolto il burro e lasciare cuocere a fiamma vivace, aggiungere lo zucchero semolato e poco dopo il maraschino, mescolare e flambare. lasciare intiepidire.

Ho farcito la base da 30 e quella da 10 con la crema alla vaniglia e l’ananas flambato. Mentre con la crema al limone la base da 20.

Qualche giorno prima con la pasta di zucchero ho realizzato  fiori che poi ho incollato con ghaiccia reale sulla torta.torta decorata 3 piani
La difficoltò maggiore è stato tagliare bene il pan di spagna, ci sono riuscita con non poche difficoltò perchè sbriciolava parecchio.

se vi è piaicuta questa torta, passate a trovarmi su facebook.

6 risposte a “torta decorata 3 piani”

  1. brava Cinzia! è venuta proprio bene! 😉

  2. ciao, molto carina questa torta! Mi piace perchè da un senso di delicatezza e freschezza anche nella sua semplicità.
    Complimenti e piacere di conoscerti 🙂
    tatam

    1. Piacere mio! Grazie per la visita!

  3. ciao
    e la pasta di zucchero dove l’hai trovata gluten free? o l’hai fatta te?
    bellissima cmq

    1. ciao michela, tutto home made! 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.