Torta di compleanno

La torta di compleanno è il dolce classico delle ricorrenze e delle feste.
torta buon compleanno1
Dopo il grande avvento della pasta di zucchero, c’è un ritorno alle torte di compleanno più classiche.
Le torte classiche, si sa, sono torte con base pan di spagna, crema e semplici decorazioni con fiori di ostia o cialda, oppure ancora a base di frutta.
Questa torta di compleanno l’ho preparata per una nuova amica, Stefania.
Mi ha dato carta bianca suo marito Ciro, fidandosi ciecamente del mio gusto e del mio saper fare.
Avevo le idee chiare sin da subito. Una torta con crema chantilly e ananas caramellato, panna e per decorazione un giro di rosse fragole e scuri mirtilli accesi qua e la con piccoli fiori bianchi in pasta di zucchero.

Torta di compleanno

dose per una teglia da 24
Pan di spagna 
4 uova
160g zucchero
140g di farina

Per la crema
4 tuorli
500ml di latte
150g zucchero
35g di amido
5g di colla di pesce
200g di panna
i semini di una bacca di vaniglia

Ananas caramellato
400g di ananas fresco
zucchero 
un pezzettino di burro

Per la bagna:
200g di acqua
100 di zucchero
liquore maraschino a piacere

per decorare
panna montata
1 cestino di mirtilli
un pugno di fragole
fiorellini in pasta di zucchero
sfogline caramellate

Preparare il pan di spagna con il sistema che usate di solito, o se volete provare, c’è il mio video esplicativo per prepararlo in planetaria. Tenere da parte
Preparare la crema:
Scaldare il latte, in una pentola mettere i tuorli con lo zucchero e i semini della bacca di vaniglia, mescolare bene, aggiungere l’amido e il latte caldo. Mescolare e lasciare addensare a fuoco medio basso. Unire la colla di pesce precedentemente lasciata ammollare in acqua fredda.  Raffreddare in un bagnomaria con ghiaccio e pellicola a contatto. Una volta fredda unire la panna semimontata
Caramellare l’ananas: in una padella sciogliere il burro, unire lo zucchero e lasciare sciogliere a fuoco vivace.
Unire l’ananas a pezzettini e lasciare saltare finchè sprigiona un profumo tipico di caramello, facendo attenzione a non farlo bruciare.

Montare la torta:
tagliare il pan di spagna in 3 dischi, bagnare ogni disco con sciroppo di acqua zucchero e maraschino e farcire con la crema e ananas caramellato. Lasciare riposare almeno un paio di ore in frigorifero 
Decorazione:
tagliare le fragole a pezzetti. Montare la panna. Stuccare la torta con la panna fresca montata sia sul bordo che sopra pareggiando bene.
Appoggiare i biscotti lungo tutto il  bordo,  e, completare con un nastro e fiocco. lungo tutta la circonferenza della parte superiore della torta,  creare un bordo con le fragole tagliate a pezzetti, i mirtilli e completare con i fiorellini in pasta di zucchero.
Buon appetito.

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.