Torta KISS

torta KISS bnad

Sono rimasta particolarmente emozionata alla richiesta di questa torta Kiss. La richiesta arriva da Massimiliano (per gli amici Massi) neo quarantenne e patito da sempre di questo gruppo.

torta KISS1

I KISS sono un gruppo hard rock statunitense nato negli anni 70. Molto famosi  per il loro mascheramento e costumi in stile fumetto in bianco e nero scelto appositamente per stupire il pubblico: Starchild (Stanley), il Demone (Simmons), astronauta o Space Ace (Frehley) e Catman (Criss). Stanley è diventato  “Starchild” a causa della sua tendenza ad essere indicato come “amante dall’occhio stellato”. il demone (Simmons) riflette il suo cinismo e il senso oscuro dell’umorismo.  Space ace  (Frehley) era un riflesso della sua passione per la fantascienza e il suo presunto essere di un altro pianeta. Criss invece un Catman perchè convinto di avere nove vite.

Considerato che la torta non era grandissima, ho preferito ricreare il loro make-up in piccoli cerchi di pasta di zucchero bianca del diametro di circa 9cm.
Ho ritagliato con un bisturi tutti i dettagli; ho usato anche della pasta di zucchero colorata per creare i particolari (le bocche e la lingua di Simmons) e anche del colore perlato per accentuare la maschera di space ace.

Per realizzare la torta KISS

dimensioni 20 x 30 circa

Pan di spagna
Crema chantilly alla vaniglia
2 vaschette di fragole
1kg di pasta di zucchero per copertura e realizzazione dei topper e delle fiamme

Il pan di spagna è stato realizzato con 6 uova, 240 di zucchero e 210 di farina secondo le modalità già note.
Per la crema chantilly alla vaniglia:

1,5 litri di latte
6 uova intere
350g di zucchero
1 bacca e mezzo di vaniglia
130g di amido di mais
300g di panna semimontata

Preparare la crema pasticcera lasciando cuocere a fuoco lento le uova miscelate prima con lo zucchero, poi amido e infine il latte con le bacche di vaniglia lasciate in infusione per almeno 1 ora. Appena la crema è fredda, stemperare con la panna semimontata

Preparare la pasta di zucchero come spiegato qui e tenenedo conto di usare 1kg di zucchero a velo.

Montaggio e decorazione della torta

Tagliare il pan di spagna in 3 strati. Posizionare il primo sul vassoio, bagnarlo con una bagna di sciroppo di zucchero e vaniglia, versare quasi metà della crema chantilly. Sistemare la metà delle fragole lavate e pulite dal picciolo.Proseguire con altro strato di pan di spagna, rimanente crema e fragole. Posizionare l’ultimo strato di pan di spagna bagnare e tenere in frigo.
Con la crema al burro meringata, stuccare per bene tutta la torta e lasciare indurire in frigo per almeno 2 ore.
Stendere la pasta di zucchero e ricoprire la torta. Togliere l’eccesso con un coltello affilato. Colorare con effetto “marble” la rimanente pasta in rosso giallo e arancio, e creare le fiamme.
Posizionare la scritta e i topper. Ricoprire i bordi con le “fiamme”

se vi è piaciuta la torta, fate un salto anche nella mia pagina facebook il forno incantato.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.