Torta mimosa all’ananas

Non avevo mai preparato la torta mimosa all’ananas.

mimosa1

E si sa che la torta mimosa è la torta che deve il suo nome al fatto che, la sua decorazione, viene fatta con del Pan di Spagna sbriciolato che ricorda molto da vicino la mimosa, il fiore che è diventato il simbolo della festa della donna.
La torta mimosa di solito ha una forma tondeggiante e viene preparata con una base di pan di spagna, farcito con una crema chantilly, ananas caramellato e ricoperta poi di cubettini di pan di spagna che ricordano il fiore di mimosa. Per la decorazione della mia torta mimosa, mi sono ispirata alla torta mimosa di Luca Montersino, guardando il suo video
Vediamo come prepararla.

Ingredienti per uno stampo da zuccotto da 20cm di diametro.

Pan di spagna

3 uova intere
1 tuorlo
120g di zucchero semolato
120g di farina
20g di fecola di patate

Crema

500g di crema pasticcera
250g di panna montata
5g di gelatina in fogli

Per l’ananas
350g di ananas fresco
20g di burro
50g zucchero
2 cucchiai di maraschino

Per la bagna
150g di zucchero liquido
150g di acqua
100g di liquore strega

per la finitura
fette di ananas
zucchero a velo
fragole

mimosa

Preparare il pan di spagna montando benissimo le uova intere e il tuorlo con lo zucchero, aggiungere la farina miscelata con la fecola senza smontare il composto.
(se avete una planetaria potete guardare questo video esplicativo)

Preparare la crema pasticcera e mentre è ancora calda, unire la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda.
Aggiungere la panna e tenere da parte.

Preparare l’ananas, togliendo la parte della buccia e ritagliando dei piccoli cubetti. Sciogliere in una padella a fuoco vivace, il burro unire i cubetti di ananas e poi lo zucchero. quindi il liquore, lasciare flambare e spegnere.

Per le finitura
tagliare alcune fette di ananas con la buccia sottili 1 mm. adagiarle su foglio di carta forno spolverato di zucchero a velo e ricopire le fette con altro zucchero. Lasciarare caramellare.
Foderare con pellicola alimentare lo stampo da zuccotto
Tagliare a fette il pan di spagna cotto e raffreddato, foderare lo stampo, bagnarlo con lo sciroppo. Versare un po di crema,aggiungere i pezzetti di ananas freddi. Posizionare altre fette di pan di spagna e ripetere l’operazione tenendo da parte un poco di crema.. Chiudere con altre fette di pan di spagna.
Lasiare riposare per almeno 1 ora, mezza giornata è meglio.
Capovolgere lo zuccotto su piatto da portata, spatolare con la crema rimasta. Ritagliare dei cubetti regolari dal pan di spagna, appiccicarli sopra lo zuccotto, decorare con le fette di ananas caramellate e qualche fragola.
buon appetito.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.