Torta di compleanno senza zucchero saccarosio

Questa torta senza zucchero saccarosio è stata pensata appositamente per una nonnina che ha festeggiato il suo compleanno e che è in lotta con lo zucchero da un pò.

torta senza zucchero
L’ingrediente che ho usato al posto dello zucchero è il maltitolo. Chimicamente si tratta di un disaccaride formato da glucosio e sorbitolo. (fonte wikipedia) In pratica con l’uso di maltitolo si tiene a bada l’indice glicemico che è importante per chi soffre di patologie diabetiche.
Io ho conosciuto il maltitolo attraverso il maestro Montersino che spiega
“il MALTITOLO può essere sostituito allo zucchero ed è utile in due casi: quando per qualche ragione non si può consumare zucchero saccarosio, oppure in pasticceria salata..”
Poichè il potere dolcificante è di circa il 75% del comune zucchero, il maltitolo può sostituire praticamente lo zucchero saccarosio in tutte le preparazioni.
Io ho già provato con questa preparazione di frolla  e mi sono lanciata nel pan di spagna e crema 

Ecco quindi dosi e procedimento per realizzare  una torta senza zucchero saccarosio
Teglia da 18cm di diametro
Per il pan di spagna
3 uova
105g di farina
90gr di maltitolo

Montare gli albumi con il maltitolo fino a formare una meringa. Unire i tuorli leggermente sbattuti a filo e in ultimo a cucchiaiate la farina con movimenti a 8 e dal basso verso l’alto. Versare in teglia antiaderente leggermente imburrata (o se di altro materiale anche infarinata) e cuocere in forno caldo a 180 gradi statico per circa 18/20 minuti.

Per la crema
2 tuorli
250g di latte 
35gr di amido di mais 
70grammi di maltitolo
scorza di limone 

Mescolare bene i tuorli con il maltitolo, unire l’amido e poco latte per sciogliere eventuali grumi. Unire il latte rimanente e le scorze di limone. Porre sul fuoco basso e portare ad addensare.
Coprire con pellicola a contatto e raffreddare.

Per la bagna
usare del succo di frutta fresco(tipo arancia o mela)

Per la decorazione
frutta fresca
biscottini
nastro in raso.

Montaggio della torta
tagliare 3 dischi dal pan di spagna, sistemare il primo disco all’interno di un anello apribile poggiato sul vassoio, bagnare con poco succo di mela e versare metà della crema. Livellare con una spatola.
Proseguire con il secondo disco, bagna e crema e terminare con il terzo disco. Lasciare riposare qualche ora in frigo.
Prima di servire, decorare i bordi con i biscottini e il nastro e la parte superiore con frutta fresca a piacimento.
Spennellare con poca gelatina a freddo.
Buon appetito.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.