Tortino di sarde con panure ai pistacchi.

1kg di sarde pulite, diliscate e aperte a libro. circa 2 etti di pangrattato, una cipolletta, uno/due spicchi di aglio grattugiato, circa 50grammi di granella di pistacchio, un paio di cucchiai di formaggio grattugiato(facoltativo) succo di arancia sale pepe.

amalgamare il pangrattato con la cipolla tritata, l’aglio il formaggio sale e pepe con olio quanto basta.

sistemare in una teglia leggermente unta le sarde a raggiera e disporre sopra la panure e anche un poco di granella di pistaccio. proseguire fino a terminare gli strati con il pangrattato. Ultimare con la granella e spruzzare con succo di arancia ed eventuale poco olio.

Infornare a 180 gradi per circa 20 minuti. Servire tiepido con insalata di stagione.

 

5 risposte a “Tortino di sarde con panure ai pistacchi.”

  1. Grazie per questa ricetta, davvero insolita….Baci

  2. Sono sempre io, ricette andrebbero anche bene ma dovresti ripubblicarle con la data successiva al 21/9/12 e poi dovresti inserire i banner sia sotto ogni ricetta che in homepage, appena lo farai saro’ felice di inserirle subito.
    Ti aspetto
    Grazie GE

    1. il banner l’ho già inserito..ripubblicarle mi chiedo perchè?

  3. Ciao…partecipiamo allo stesso contest…bella latua ricetta…da oggi ti seguo….se vuoi puoi fare lo stesso con me….saluti.

    1. certo che passo!!! grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.