Un “cuoco” nella mia cucina.

Un messaggio da FB giovedì “Me sa che faccio un salto in trinacria sabato “ Non ci potevo ancora credere! Non lo vedevo dal Dicembre del 2007!!. Lui ha un pezzo di cuore a Palermo così come io adoro la sua Roma.

E così dopo una bellissima passeggiata sul lungomare di Mondello a ricordare il passato, la sua festa di compleanno a Monteporzio, e la cena delle stelle a Palermo, si è offerto di preparare una amatriciana coi fiocchi, con il pezzo di guanciale che si è portato appresso.Grazie per lo splendido pomeriggio e per la splendida serata Piggi!

P.s. e grazie per avere stanato Valeria 😉

DSCF4366la preparazione la riporto così come l’ha fatta lui: guanciale a listarelle in poco olio evo e leggermente soffritto in padella, Si sfuma con vino bianco o aceto e poi si aggiunge pomodoro a pezzetti.

Nel frattempo lessare al dente i bucatini(noi avevamo spaghetti) saltarli nella padella e servire cospargendo di pecorino(noi avevamo parmigiano)

et voilà…l’amatriciana è servita!

DSCF4368

DSCF4367

Buon appetito!

8 risposte a “Un “cuoco” nella mia cucina.”

  1. giulia pignatelli dice: Rispondi

    Miiihh!!! che coppia te e Piggi!
    Che fortuna questo incontro!

  2. Cavolo tu, Valeria e Piggi che tris!!!
    <3 <3 <3

  3. Belli !!!!
    E chi non ci lascia il cuore a Palermo…ricordo ancora con affetto l'accoglienza che ho avuto la prima volta che sbarcai in Sicilia…graze Cinzietta
    Margherita

  4. benissimo…mia cognata la ricetta originale doc della matriciana la tiene sempre segreta…e voilà…ora l'ho anche io grazie a voi…un bacio

  5. Luca and Sabrina dice: Rispondi

    Proprio belle le serate così, che un amico che non vedi da anni ti viene a trovare e si improvvisa in cucina un piatto di quelli che sanno di casa e di sensazioni vere e forti. Bello tutto, compresa quegli spaghetti all'amatriciana!
    Buona serata
    Sabrina&Luca

  6. ma anche a quest'ora quella padella INVITANTE E'!!!
    baci

  7. anvedi che bella spadellata!!!

  8. Avere Piggi e Valeria in un solo colpo è stato davvero un bel colpo di fortuna.
    Che poi Piggi si è pure offerto di preparare una amatriciana…che volere di più? :DDD

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.