Uova sode colorate

uova sode colorate

Volete un’idea per il menù di Pasqua? portate in tavola le uova sode colorate.

uova sode colorate

Sono un antipasto o uno stuzzichino molto carino e scenografico per il prossime feste.
Io non avevo mai colorato le uova sode e non trovando uova bianche ho cercato un’alternativa guardando sul web. Prima sono andata a curiosare dalla mia amica  Laura che in fatto di esperimenti è davvero unica.
Poi sono approdata in questo blog e non ho perso un attimo. Un sistema velocissimo e con risultato sbalorditivo. Ovviamente ho apportato modifiche alla ricetta

Ingredienti
4 uova
1 scatoletta di tonno ben sgocciolato dall’olio.
2 cucchiai di maionese (ma se vi piace potete abbondare)
Aceto di mele
coloranti alimentari (che possono essere sostituiti con coloranti naturali quali barbabietola, curcuma etc)

Procedimento

Mettere le uova dentro una pentola piena d’acqua e portare a bollore. Lasciare sobbollire per circa 15 minuti.  Raffreddate sotto il getto di acqua corrente fredda
Nel frattempo preparate 4 bicchieri di acqua e aggiungete in ognuna un cucchiaino di aceto di mele e poche gocce di colorante alimentare (andateci piano se volete colori tenui)
Sgusciate le uova e tagliatele a metà, conservando il tuorlo in una terrina.
immergete in ogni bicchiere d’acqua due mezze uova e lasciatele ammollo per una 10 di minuti circa (eventualmente controllare e prolungare per qualche altro minuto)
Nel frattempo inserite in un mixer i tuorli, il tonno poche gocce di limone e la maionese. Frullate il tutto fino ad ottenere una spuma.
Togliete le mezze uova dall’acqua e lasciatele asciugare su foglio di carta assorbente.
Disporle nel piatto di portata e con la sac a poche e bocchetta spizzata, fate un generoso ciuffo di crema. Completate con un poco di paprika sopra e portate in tavola.

 

 

2 risposte a “Uova sode colorate”

  1. Ciao Cinzia! Grazie di essere passata da me!
    Queste uova colorate sono veramente un’idea molto bella, carinissima!! Ciao!

  2. Mi hai dato una bellissima idea, la farò sicuramente… grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.