Wedding cake 2.0

Wedding cake 

wedding cake2
Era dal lontano 2013 che non preparavo una wedding cake. E’ sempre una forte emozione perchè il giorno delle nozze è sempre un giorno speciale, ricco di emozioni e batticuore. E non vi è alcun dubbio che la protagonista della giornata , dopo la sposa, ovviamente è la torta, che arriva per ultima per concludere il ricevimento.
Quindi capite bene l’importanza della perfezione e precisione che la torta assume.  Realizzare una wedding cake quindi è una bella responsabilità perchè gli occhi degli sposi e anche degli invitati saranno proprio puntati li e non si può rischiare il fallimento.
Quando la mia amica Katia, mi ha chiesto di realizzare la sua torta di nozze, dopo un minuto esatto che avevo accettato mi sono morsa le dita. Mi è piombata addosso tutta la responsabilità e non nascondo che la tensione man mano che i giorni le ore e i minuti passavano, saliva sempre di più. 
Poi sono entrata in cucina e all’improvviso tutto è apparso più “facile” : è stato come quando impari ad andare in bici., una volta che inizi a pedalare, non cadi più.
Per accontentare i gusti di Katia ho preparato una wedding cake di stile americano, quindi alta per essere scenografica, rispettando le giuste proporzioni,  con tutto il sapore e il gusto della nostra magnifica pasticceria.
Le basi, infatti,  sono dei pan di spagna, bagnati con sciroppo al maraschino e farciti con tanta buona crema chantilly alla vaniglia e fragole a pezzetti.
La copertura è in pasta di zucchero sempre preparata da me e poi un ricamo di fantasia in ghiaccia reale.
A completare il tutto una piccola composizione di fiori freschi incastrata sul topper.
Non vi racconto, nei particolari, tutte le fasi e gli ingredienti per la preparazione della wedding cake, perchè se scorrete tra le pagine del blog, trovate tante torte decorate in pasta di zucchero e anche questa è stata l’ennesima.
La differenza l’ha fatta il “ricamo” in ghiaccia reale che è stato totalmente realizzato a mano libera. Ci vuole un poco di esperienza e mano molto ferma, ma non è un lavoro impossibile da realizzare. E non vi nascondo che non appena ci si prende la mano, non smettereste più di creare questi bellissimi effetti. 
Vi lascio qualche scatto, purtroppo non di ottima qualità realizzati velocemente con lo smartphone che vi mostrano più o meno le fasi del montaggio della torta.

Collage wedding

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.