Zucca alla ricotta salata

La zucca alla ricotta salata è un piatto a base di zucca che incontra sapori decisi come olive, capperi e ricotta salata.
Ne viene fuori un incontro dagli esiti sorprendenti.
La zucca alla ricotta salata (o ricotta forte come la chiamano da quelle parti), pare sia un piatto di origine pugliese che ho scoperto per caso sfogliando il capitolo dedicato alle verdure della mia enciclopedia di cucina. Nella ricetta non viene specificata il tipo di zucca da utilizzare. Io ho usato quella dalla scorza verde coriacea, meglio conosciuta come zucca mantovana. Preparare la zucca alla ricotta salata non è affatto difficile,  io l’ho amata al primo assaggio e quindi ve la consiglio vivamente. unico accorgimento, mettete vicino tanto buon pane (magari di quelli caserecci) perchè farete scarpetta!

Zucca alla ricotta salata
per 4 persone

Zucca priva della buccia e dei semi 1 kg
2 cucchiai di ricotta salata grattugiata
3 acciughe sotto sale
1 cipolla piccola
1 spicchio di aglio
60g di olive nere snocciolate
1/2 cucchiaio di capperi sotto sale
sale pepe
olio extravergine di oliva q.b.

 

DIssalare i capperi e le acciughe, diliscare  queste ultime e asciugare con carta assorbente.
Sbucciare la cipolla e lo spicchio di aglio, tritare il tutto e dividere le acciughe a pezzettini.
In una casseruola, lasciare scaldare 3 cucchiai di olio extravergine versare cipolla e aglio e acciughe e lasciare cuocere a fuoco basso finchè le acciughe saranno disfatte.
Unire la zucca pulita dalla scorza e dai semi e tagliata a pezzetti, lasciare insaporire e cuocere mescolando di tanto in tanto per 10 minuti.
Aggiungere quindi le olive denocciolate e tagliate a pezzetti, aggiungendo eventualmente poca acqua. Continuare la cottura per 15 minuti circa.
Togliere dal fuoco, versare su piatto da portata, cospargere con ricotta salata grattugiata, spruzzata di pepe e servire assieme a fette di pane 

Buon appetito

 

 

Lascia un commento